Ti trovi in: Tematiche

Area Studenti

Alternanza scuola lavoro

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO 2015-2016

Cento alunni delle classi terze di tutti gli indirizzi coinvolti nel progetto

La nuova legge di riforma della scuola, la n. 107/2015, nell’unico articolo che la caratterizza, dal comma 33 al comma 44 introduce e regolamenta l’obbligo dei percorsi di Alternanza Scuola Lavoro. Tale attività coinvolge tutti gli alunni dell’ultimo triennio delle scuole secondarie di secondo grado, per una durata complessiva di almeno 400 ore negli Istituti tecnici e professionali e di 200 ore nei Licei.

L’I.S.I.S.S. Pacifici e De Magistris, aderendo concretamente con quanto previsto dalla legge, ha dato vita al progetto di Alternanza Scuola Lavoro che ha coinvolto le classi terze di ogni indirizzo di studio per un totale di cento alunni. Gli alunni coinvolti nel progetto sono seguiti da un gruppo di lavoro formato dai docenti: Piero Catalani,  Mauro Colagiovanni, Valentina De Angelis, Graziella Fioretti,  Giancarlo Loffarelli e Ignazio Molinari, che rivestono il ruolo di tutor scolastici.

Nella fase iniziale di questo progetto è stato necessario stipulare una serie di convenzioni che strategicamente  hanno consentito l’inserimento degli alunni nelle realtà culturali, sociali, professionali e dei servizi più interessanti del nostro territorio.

Hanno aderito alla proposta di convenzione:

  • Il Comune di Sezze con le due Biblioteche comunali, il Museo e gli uffici: Ufficio attività produttive S.U.A.P.  l’ufficio Cultura, la Ludoteca con i dirigenti: Piero Formicuccia e Lidano Caldarozzi e i tutors aziendali: Loredina Macera (biblioteca comunale Sezze Scalo), Annarita Pernasili (biblioteca comunale Sezze), Carlo Marchionne (Ufficio attività produttive), Vincenzo Ferrandelli (Ufficio cultura), Elisabetta Bruckener (Museo) ed Umberto De Angelis (Ludoteca);
  •  
  • Gli asili nido: Don Milani, Lo Scarabocchio e il Trenino dei piccoli con i loro responsabili: Alessandro Capponi, Vincenzo Polisena, Francesca Morichini ed i tutors aziendali: Anna Maria De Angelis (Don Milani), Alessandra Di Toppa (Lo Scarabocchio) e Francesca Morichini (il Trenino dei piccoli);
  •  
  • Centro Impiego di Sezze, Direttore Gianni Abbenda ed i tutors Anna Bevilacqua, Alessandra Luccone e Simonetta Alberoni;
  •  
  • L’Azienda SPL con il presidente Vincenzo Rosella,  con i tutors Alessandro Grossi per il Centro Tamantini e Luigi Ceccano per gli uffici amministrativi;  
  •  
  • La Casa famiglia La Campanella con la rappresentante legale Cristina Arduini e tutor Emanuele Genni;
  •  
  • L’Associazione culturale Le Decarcie con il presidente Francesco Petrianni;
  •  
  • La Biblioteca dell’I.S.I.S.S. Pacifici e De Magistris con la responsabile Costanza Massenzio;
  •  
  • Gli studi professionali: Fabio Bruni, Maria Antonietta Santia, Ilario Gnani, Arcevio Bernardi, Daniele Papa, Anna Maria Belli, Mauro Rezzini  , Sergio Di Raimo, Francesca Benedetti, Setina  Servizi  srl  di Remo Grenga, Carlo Ciotti, Fausta Bevilaqua, Gianni Mattei, Giovanna Fiore, Giuliano Foggia, Alessandro Ciampini ed Assicurazioni Lloyd Italico di Vita Iole.

L’esperienza è stata valutata in modo positivo dagli  alunni coinvolti che hanno partecipato con entusiasmo alle attività contribuendo ad arricchire il proprio bagaglio formativo e l’hanno ritenuta tra le più significative effettuate a scuola. 

Gli alunni nel loro percorso sono stati costantemente seguiti dai tutor scolastici e dai tutor aziendali che hanno sottolineato la disponibilità degli allievi  e la serietà con cui hanno affrontato l’esperienza.

Foto Gallery