Ti trovi in: News

COMUNICATO STAMPA

La diffusione della pandemia causata dal Covid-19, sia nella cosiddetta prima ondata fra marzo e maggio scorsi che nell’attuale situazione, ha costretto anche la scuola a mettere in atto le necessarie misure per contribuire al controllo di questa diffusione.L’Isiss “Pacifici e De Magistris” ha impegnato le proprie forze a far sì che la didattica a distanza, a cui le istituzioni scolastiche sono state costrette dai recenti decreti, possa svolgersi nel migliore dei modi, garantendo a tutti, con una prioritaria attenzione alle persone presentanti una situazione di maggiore fragilità, che la particolarità della situazione non lasciasse alcuno solo e in difficoltà.A tal proposito, ci è particolarmente gradito poter comunicare che gli alunni con particolare disabilità potranno comunque svolgere le attività previste in presenza presso i locali della scuola e che sono state accolte tutte le domande pervenute relativamente alla fornitura di dispositivi per consentire di partecipare all’attività didattica a distanza per cui, nella giornata di venerdì 20 novembre, verranno forniti in comodato d’uso quindici computer ad altrettanti alunni che ne avevano fatto richiesta.Nella speranza che la situazione d’emergenza in cui ci troviamo possa essere presto superata, questa scuola assicura il proprio impegno a garantire le pratiche d’inclusione che l’hanno sempre caratterizzata, in qualsiasi contesto l’evoluzione della pandemia costringerà a operare.

Foto Gallery





    M@gister. Giornale online dell'IS Pacifici e De Magistris

  • Sito web

    Progetto MIUR "Cinema e Scuola"

  • LINK