Ti trovi in: News

L’Istituto “Pacifici e De Magistris” di Sezze, anche in questo momento di particolare difficoltà, partecipa alla Giornata nazionale dedicata a Dante con versi che si vorrebbe ben augurali, quelli finali del Canto XXXIV dell’Inferno. "Lo duca e io per il cammino ascoso- intrammo a ritornar nel chiaro mondo; e sanza cura aver d'alcun riposo, salimmo sù, el primo e io secondo, tanto ch'i' vidi de le cose belle- che porta 'l ciel, per un pertugio tondo. E quindi uscimmo a riveder le stelle"

~~“Lo duca e io per quel cammino ascoso
 intrammo a ritornar nel chiaro mondo;
 e sanza cura aver d’alcun riposo,

salimmo sù, el primo e io secondo,
 tanto ch’i’ vidi de le cose belle
 che porta ’l ciel, per un pertugio tondo.

E quindi uscimmo a riveder le stelle.”

Foto Gallery





    M@gister. Giornale online dell'IS Pacifici e De Magistris

  • Sito web

    Progetto MIUR "Cinema e Scuola"

  • LINK